giovedì 1 marzo 2018

NAPOLI PAGHERÀ I SUOI DEBITI, MA QUELLI DELLA RICOSTRUZIONE DEL 1980 LI PAGHI IL GOVERNO

Il sindaco di Napoli fa bene a dire al Governo nazionale (quale che sia e se davvero é un governo nazionale) che i debiti milionari della Ricostruzione post sisma del 1980 e le emergenze rifiuti degli anni Novanta e di inizio del terzo Millennio li deve pagare lo Stato.

Anche perché, grazie a queste emergenze, enormi aziende padane, subpadane e cispadane hanno ingrassato i loro bilanci spartendosi i dividendi anche con mafiosi e camorristi. I napoletani pagheranno solo i loro debiti. I debiti di Stato e di Camorra se li pagassero loro. Ognuno onorasse i suoi debiti.

Nessun commento: