NAPOLI SPETTACOLO AL SAN PAOLO, LA JUVE FA IL CATENACCIO E PORTA A CASA UN PAREGGIO

Quel gol penoso di Khedira dopo cinque minuti avrebbe tagliato le gambe a chiunque. Non al Napoli. Non alla banda di mastro Sarri che ha avuto una reazione immediata, coriacea e intelligente, alzando il baricentro della squadra e sistemandosi stabilmente dentro la metà campo dei bianconeri per tutto il primo tempo.
Una superiorità tecnica e tattica che solo al 15 esimo minuto del secondo tempo consente ad un grande Hamsik di battere a rete e insaccare alle spalle di Buffon un passaggio smarcante di Dries Mertens. La pressione del Napoli non è ma
i venuta meno. Perforare il bunker juventino non è facile. I tifosi del San Paolo e gli oltre un miliardo di spettatori che amano il calcio collegati da ogni angolo del mondo hanno sicuramente apprezzato lo spettacolo. E ammirato un Napoli che dà spettacolo e una Juve cinica e catenacciara. 

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.