FABRIZIO CORONA E BELEN RODRIGUEZ, AMORE E SESSO DI UNA COPPIA CHE FABBRICAVA SOLDI

Sacchi della Monnezza pieni di soldi. Milioni di euro nascosti nel controsoffitto di casa della collega/amica di Fabrizio Corona. Ecco come il fotografo dei vip e dei ricatti come spiega i soldi che aveva.  N gennaio 2012, avendo davanti la prospettiva di tornare in carcere, «ho preso i soldi e li ho consegnati alla Persi (era una donna che amava Corona oltre a essere amici» che «li ha murati lei da sola» e «non sapeva che cosa avesse sopra la testa».
Lo ha detto Fabrizio Corona rispondendo alle domande del pm milanese Alessandra Dolci nel corso del processo per i circa 2 milioni in contanti trovati a casa della amica, Fabrizio Corona racconta anche della sua  vita sregolata quando prendeva sostanze di tutti i tipi,ha aggiunto Corona. «Nella prospettiva di andare in carcere ho preso i soldi dalla cassetta di sicurezza e li ho messi a casa della Persi, che sembra ingenua e gracile ma è una persona di fiducia e in gamba», a differenza di un’amica che in precedenza aveva la firma delle cassette di sicurezza dove Corona custodiva il denaro. «Li ha murati lei da sola i sacchi con il denaro, senza aprirli e senza sapere il contenuto totale. Lei ha visto solo dei pacchi incelofanati», ha spiegato Corona, che aveva in programma di andarli a prendere quando fosse uscito dal carcere. È come faceva tutti questi soldi? Con Belen Rodriguez. Ogni uscita pubblica, ogni respiro, ogni incontro, persino le tette nuove della show girl argentina, oltre alla loro storia di amore e sesso, veniva monetizzata. 

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.