CARTOONS ON THE BAY A TORINO, LA RAI CACCIA DA NAPOLI ANCHE I PULCINELLA AWARDS

Torino è la città padrone di casa della 21° edizione di “Cartoons on the Bay”, il festival internazionale dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi, promosso da Rai. La città sabauda che si è vista scippare il salone del libro dalla metropoli succhiatutto Milano, si è rifatta rubando a Napoli la vetrina dell'animazione italiana, una delle più importanti rassegne internazionali della animazione e dell'audiovisivo.L’iniziativa si terrà dal 6 all’8 al Museo del Risorgimento /palazzo Carignano. Certo un po' fa ridere e un po' fa impressione che "Cartoons on the Bay" si faccia non nella baia di Napoli come suggerisce il titolo della manifestazione ma sotto la Mole, già che pare che a Torino ancora non ci sia arrivato il mare. Così come fa strano che sempre a Torino vengano assegnati i Pulcinella Awards.Per farci capire l'importanza di questa manifestazione che si è per anni tenuta tra Napoli, Amalfi, Positano, Salerno e Costiera per poi trasferirsi verso Nord (prima in Liguria, poi Piemonte), dovete pensare che nei giorni della manifestazione saranno presenti le più importanti società di produzione e broadcaster internazionali del mondo della animazione e si prevede la partecipazione di mille professionisti da tutto il mondo. 

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.