BIZZOZZERO, IL SINDACO CLOWN DI CANTU' CHE DEFINISCE NAPOLI FOGNA

Il sindaco di Cantù Claudio BizzoZERO dice che Napoli è una fogna. A essere sinceri questo losco figuro che vive dalla nascita alla periferia della esistenza umana non è nuovo a simili atti di coprofagia. Ha già più volte usato espressioni tra il beota e il razzista contro il Sud, ma ciò non vuol dire che le sue rozze e razziste idiozie devono essere sottovalutate.
Vanno denunciate, se qualche buon avvocato napoletano vuole o può, le fetenzie che escono dalla bocca-fogna di questo sindaco italiano, potrebbero anche essere portate in tribunale per consentire a costui di mostrarsi in una aula di udienza con la sua faccia, che lombrosianamente già gli costerebbe un ergastolo. Ma sapete qual è la cosa più grave di questa vicenda? A me costa davvero dirlo perché sembra offensivo verso migliaia di persone. Ma se questa latrina umana (definirlo razzista equivale a dargli la patente di essere umano che io non gli concedo) è il primo cittadino di Cantù, tutti gli altri che cosa sono e che cosa pensano?

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.