INGEGNERE UCCISO IN STRADA A NAPOLI, SI CHIAMA VITTORIO MATARAZZO

Ancora sangue a Napoli.
La vittima è un ingegnere di 51 anni, Vittorio Matarazzo: sarebbe stata affrontata da una persona che gli ha reciso la carotide con un coltello. L'assassino avrebbe atteso l'arrivo dell'ingegnere e poi lo ha colpito a morte, appena dopo che la vittima ha varcato il portone del palazzo.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.