“MONNEZZA DI STATO“, FINE SETTIMANA DI PRESENTAZIONI AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO E IN ALTRE CITTA'

Quando trovai il titolo “Monnezza di Stato” per il libro scritto assieme al professor Antonio Giordano sul dramma dell’interramento dei rifiuti e delle morti di migliaia di persone per neoplasie in un pezzo della Campania, tutti mi chiedevano se “monnezza” fosse un aggettivo oppure un sostantivo. Ancora oggi non so rispondere a questa domanda.
So che ho grande rispetto per le istituzioni ma non posso tacere sulle incredibili omissioni o peggio forme di compenetrazioni tra Stato e mafie nell’affare rifiuti. E questo succede non solo in Campania. L’argomento monnezza e bonifiche di aree inquinate, salute dei cittadini sono ridiventati argomenti marginali per la politica e per l’informazione. Un libro resta lì per ricordare  a tutti, nessuno escluso, che il problema, il dramma c’è e non lo si può nascondere sotto il tappeto fingendo che ci sono altre emergenze. Il diritto alla salute e la lotta alle ecomafie sono questioni cruciali della nostra democrazia. Il dramma della terra dei fuochi è la pietra angolare del patto scellerato Stato-mafia in Campania. La salubrità dell’ambiente e la cura della salute dei cittadini è la questione più importante.  Questa piccola introduzione (o paraustiello, come diremmo a Napoli) serve a dirvi che noi ( io e il prof Giordano) non molliamo, noi continuiamo a parlare della monnezza, dello Stato e della necessità di bonifiche in Campania. E continueremo a spiegare ovunque ce lo chiederanno che in Italia esistono troppe terre dei fuochi di cui non si parla. In Campania si è fatta un’operazione trasparenza, verità grazie a comitati civici, grazie al coraggio della chiesa (il simbolo è padre Maurizio Patriciello) e grazie a scienziati indipendenti (vedi Marfella, Comella, Riviezzi e tanti altri per fortuna).
Ecco dove presenteremo “Monnezza di Stato“ nei prossimi giorni, settimane.


VENERDÌ’ 15 MAGGIO, ORE 18, FELTRINELLI POINT DI POMIGLIANO D’ARCO
La presentazione del libro Monnezza di Stato con gli autori:
Paolo Chiariello;
Antonio Giordano (videocollegamento dagli Usa);

Moderatore   
Tommaso Sodano (vide sindaco di Napoli)

SABATO 16 MAGGIO, ORE 9, A CAVA DEI TIRRENI. 

Al Convegno A.S.Me Senologia all’Hotel Scalopatiello. Il giorno 16 maggio alle ore 9 il giornalista Paolo Chiariello presenterà il libro "Monnezza di Stato" scritto a quattro mani con il professor Antonio Giordano che interverra' in teleconferenza su "Ambiente, inquinamento e cancro della mammella”.


Domenica 17 maggio, Sala Avorio Padiglione 1 Torino alle ore 17
Al Salone Internazionale del libro, presentazioene di “Monnezza di Stato”
Sarà presente l’autore Paolo Chiariello, giornalista di Sky tg24;
Videocollegamento dalla Temple  University di Filadelfia, negli Usa, con il coautore Antonio Giordano

A moderare i lavori, il giornalista  Ezio Ercoli ,vice presidente Ordine Giornalisti Piemonte

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.