TERREMOTI: VENERDI' A NAPOLI PRESENTAZIONE PREMIO LAUREA "AVUS"

 Venerdi' prossimo, alle ore 10:30, presso l'aula "Paola Da Capoa", del Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse dell'Universita' di Napoli "Federico II", sara' presentato il premio di laurea "AVUS 6 Aprile 2009" ideato dall' "Associazione Vittime Universitarie Sisma", dal "Consiglio Nazionale dei Geologi" e dalla "Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi". Il premio e' destinato ad un giovane laureato che abbia discusso una tesi sperimentale nel seguente ambito: "terremoti, pericolosita' sismica del territorio e riduzione del rischio sismico" e sara' consegnato a L'Aquila nel mese di aprile 2014 nell'ambito della cerimonia commemorativa dei 5 anni dal tragico sisma. "In Campania abbiamo piu' di 5.000.000 di residenti in zone potenzialmente ad elevato rischio sismico - ha affermato Michele Orifici , Consigliere Nazionale dei Geologi , Coordinatore della Commissione Protezione Civile del CNG - in una superficie di 12.319 Kmq , mentre in Abruzzo la superficie interessata e' di circa 9.032 Kmq con ben 703.802 residenti in zone ad elevato rischio sismico . Per i geologi la prevenzione e' prioritaria".

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.