PROTESTA A NAPOLI, BLOCCATI PER ALCUNE ORE TRENI CUMANA


 I binari della ferrovia Cumana sono stati occupati in mattinata per alcune ore da un gruppo di abitanti del quartiere Bagnoli, a Napoli, per protestare, secondo quanto si apprende dalla Questura, contro la chiusura di un passaggio pedonale da via Carafa a via Majuri che permette ai residenti di accedere direttamente ai mercatini rionali ed alle scuole. Sul posto e' intervenuta la polizia.
  Inizialmente era previsto un volantinaggio, fa sapere la polizia, ma poi la protesta si e' trasformata nell'occupazione dei binari con il conseguente blocco della circolazione dei treni. Successivamente la circolazione dei convogli e' ripresa. Resta un presidio dei manifestanti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.