MARINO IANNONE, AVVOCATO FERITO A NAPOLI: MISTERO SU MOVENTE AGGUATO

Non e' ancora chiaro il movente dell'agguato nel quale questa mattina, poco dopo le 9, e' rimasto ferito l'avvocato Marino Iannone, di 48 anni, colpito in maniera non grave ad un polpaccio da un sicario arrivato su una moto insieme con un complice. Iannone aveva appena accompagnato il figlio nell'istituto privato aperto anche oggi, venerdi' Santo, quando e' stato avvicinato dai due. Sia l'avvocato che i sicari avevano il volto coperto dal casco. Uno dei due, senza pronunciare parola, ha sparato ferendo Iannone, subito dopo portato in ospedale per la rimozione del proiettile. Esclusa l'ipotesi della rapina, la polizia indaga in piu' direzioni, dall'intimidazione anche allo scambio di persona visto che Iannone aveva il volto coperto dal casco.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.