FAIDA DI SCAMPIA, IL GENERALE ABRATE: ESERCITO PRONTO A FARE LA SUA PARTE SE IL GOVERNO VORRA'


- "L'Esercito e' pronto a fare la sua parte a Napoli. Ma la decisione su un eventuale intervento dei militari spetta al Ministro dell'Interno". E' quanto ha affermato il Capo di Stato Maggiore della Difesa. generale Biagio Abrate, a margine della cerimonia per la commemorazione del 69esimo anniversario della battaglia
di Mignano Monte Lungo (Caserta) cui ha preso parte anche il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola.  Il generale ha risposto alle domande dei giornalisti in riferimento alle dichiarazioni della responsabile del Viminale Anna Maria Cancellieri che ieri a Scampia aveva fatto riferimento alla possibilita' di far presidiare dai soldati le strade della zona nord di Napoli, oggetto di una faida per il controllo del traffico di droga

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.