COOP:DE MAGISTRIS,MARCHI QUALITA' NON ABBANDONINO TERRITORIO

 ''622 posti di lavoro piu' 300 di indotto sono un patrimonio che la Campania e Napoli non possono assolutamente perdere''. Lo dichiara su facebook il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. ''La vertenza dei lavoratori della Coop e' di primaria importanza per la tenuta sociale e la difesa della legalita' nel nostro territorio. Chiediamo a tutte le istituzioni locali e alla Prefettura di lavorare affinche' da martedi', al tavolo preposto, si scongiuri l'abbandono del marchio Coop dagli ipermercati presenti in Campania e si lavori per il mantenimento degli attuali livelli occupazionali. E' necessario che le istituzioni tutte lavorino affinche' i marchi di qualita' non abbandonino Napoli e la Campania. Il Comune di Napoli e' impegnato insieme ai sindacati e lavoratori a scongiurare tale pericolo'', conclude De Magistris. 

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.