ASL CASERTA 2, ASSENTEISMO: 28 PROVVEDIMENTI CAUTELARI NOTIFICATI DAI CARABINIERI A DIPENDENTI INFEDELI

È in corso un'operazione dei Carabinieri della Stazione di Grazzanise denominata "Clessidra". L'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ha portato all'esecuzione di ventotto provvedimenti cautelari dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di altrettanti indagati, tutti dipendenti del Dipartimento di prevenzione (ex ASL CE/2) di Santa Maria Capua Vetere, responsabili dei reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e di falso in atto pubblico.

Nell'ambito dell'attività investigativa è emerso un rilevante fenomeno di assenteismo posto in essere da un consistente gruppo di dipendenti del citato Dipartimento che, attraverso la vidimazione "collettiva" dei badges marcatempo, attestavano falsamente la presenza sul posto di lavoro anche di colleghi, a turno, assenti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.