TRENO CONTRO AUTO: PROCURA APRE INCHIESTA, SEQUESTRATA AREA

La Procura di Rossano ha aperto una inchiesta sull'incidente verificatosi stasera dove un treno ha travolto un furgone provocando sei morti. L'area e' stata sequestrata. Il Procuratore della Repubblica, Leonardo Leone De Castris, sta seguendo le indagini. Sul posto e' intervenuto il Pm di turno, Maria Vallefuoco. L'ipotesi di reato e' di omicidio colposo plurimo e al momento non ci sono indagati. Si stanno verificando eventuali responsabilita' nell'apertura dei varchi per attraversare i binari.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.