RIFIUTI: COMUNE NAPOLI E ASIA A EVENTO EUROPEO SU RIDUZIONE VICESINDACO SODANO: SODDISFATTI PER LA CANDIDATURA A PREMIAZIONE


Il Comune di Napoli, candidato alla categoria ''Pubbliche Amministrazioni'', ha partecipato alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) con l'iniziativa ''Take Away and Take Again'' grazie alla quale, durante la settimana dal 17 al 25 novembre, coloro che, invece di gettarli via, hanno riportato alle pizzerie i contenitori da asporto riutilizzabili e lavabili, hanno ottenuto una pizza in omaggio al successivo ordine effettuato nella stessa settimana.
Un'iniziativa che ha incentivato le pizzerie ad utilizzare contenitori da asporto per pizza riutilizzabili e lavabili e i cittadini a riportarli alle pizzerie, e che ha indotto, dunque, ad un gesto concreto per l'ambiente e per la riduzione a monte dei rifiuti. L'Asia, l'azienda speciale per la raccolta dei rifiuti, e' candidata alla categoria ''imprese/industrie'', ha partecipato alla SERR con tre azioni, una delle quali e' stata candidata al premio. Si tratta dell'iniziativa a cura della classe quarta del Liceo Scientifico Labriola di Bagnoli che ha gia' partecipato alla Settimana Europea 2011 e che si e' dedicata quest'anno all'educazione ambientale dei fratellini piu' piccoli di una scuola elementare dello stesso quartiere. Un'esperienza di 'peer education' sulle tematiche della riduzione a monte dei rifiuti, trasmesse da giovani a bambini attraverso la condivisone di quanto gia' appreso mediante giochi di educazione ambientale, laboratori creativi, spettacoli di marionette e canzoni appositamente composte. Le premiazioni nazionali si terranno alle 15,30 del 12 dicembre a Roma, presso lo Spazio Europa, gestito dall'Ufficio d'informazione per l'Italia del Parlamento Europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. ''Siamo soddisfatti della candidatura per la premiazione - ha affermato il Vicesindaco Tommaso Sodano - e' un giusto merito per il lavoro svolto per l'attivita' di sensibilizzazione dei cittadini alla riduzione a monte dei rifiuti che con questa azione abbiamo ottenuto''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.