NAPOLI: VIOLENZA SESSUALE SU DONNA CHE RIFIUTAVA LE SUE AVANCES, ARRESTATO

 Un uomo del Ghana di 32 anni e' stato arrestato a Pozzuoli, nel napoletano, dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. L'indagato ha aggredito una donna di 39 anni mentre si trovava nel cortile di casa. La vittima, da tempo corteggiata, ma inutilmente dall'extracomunitario ha respinto di nuovo le sue avances. Per ripicca il ghanese le ha bloccato le mani e ha iniziato a palpeggiarla. La donna si e' messa a urlare richiamando l'attenzione dei vicini di casa. Due persone intervenute in suo soccorso hanno messo in fuga l'extracomuitario e poi hanno avvertito i carabinieri. Poco dopo una pattuglia del nucleo radiomobile ha bloccato il giovane. La vittima e' stata portata in ospedale per essere curata. Il ghanese e' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale. 

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.