LICENZIATO DA MAMMA RAI IL GIORNALISTA GIAMPIERO AMANDOLA, CONFEZIONO' UN SERVIZIO RAZZISTA SU NAPOLI E I NAPOLETANI


Giampiero Amandola, il giornalista del Tgr Piemonte sospeso per un servizio sulla vigilia della partita Juventus-Napoli contenente alcune frasi irriguardose nei confronti dei tifosi napoletani, è stato licenziato dalla Rai.
Il cronista, secondo quanto si apprende, non e' nell'orario della redazione torinese dalla prossima settimana. Una misura, francamente, esagerata. C'è modo e modo per perseguire le coglionate di un giornalista. Il licenziamento mi pare una enormità.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.