LAVORO: A NAPOLI NUOVA OCCUPAZIONE DEI PRECARI CHOOSY STABILE IN CENTRO CITTA', 'SPAZI IN DISUSO SOTTRATTI A STUDENTI'

 Nuova mobilitazione, la notte scorsa a Napoli, da parte degli attivisti di Napoli Choosy Side: occupata la palazzina di via Mezzocannone 12, uno stabile, sviluppato su due piani, in disuso da anni ed un tempo sede di uffici amministrativi dell'Universita' Federico II. ''Lo stato di abbandono della palazzina di via Mezzocannone 12 dimostra la quantita' impressionante di stabili in disuso sottratti agli studenti ed alla citta' tutta presenti su via Mezzocannone - spiegano gli attivisti - Oltre all'auditorium all'interno della sede Adisu che resta occupato, ed alla ex mensa nella stessa struttura anch'essa occupata, la palazzina di via Mezzocannone 14 completa un enorme perimetro di spazi che per troppi anni sono stati sottratti alla citta' mentre la carenza di spazi sociali, spazi di ricerca e formazione accessibili a tutti e tutte, luoghi di iniziativa culturale e spazi abitativi e' diventata una vera e propria emergenza nella citta' di Napoli''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.