CRIMINALITA': RUBANO CAVI DI RAME, TRE ARRESTI NEL CASERTANO

Tre stranieri di età compresa tra i 34 e 41 anni, tutti senza fissa dimora, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Caserta poco dopo aver rubato cavi di rame per un valore di circa 60mila euro all'interno della cava denominata ''Luserta'', in località Santa Lucia.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.