CRACK DEIULEMAR, LA FINANZA SEQUESTRA BENI PER 40MILIONI DI EURO ALLE FAMIGLIE DELLA GATTA, IULIANO E LEMBO


Ii militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma,  stanno eseguendo sequestri “per equivalente” di disponibilità bancarie e beni immobili appartenenti ai soci fondatori del noto Gruppo armatoriale DEIULEMAR di Torre Del Greco (operante nel settore del trasporto marittimo di merci, facente capo alle famiglie DELLA GATTA, IULIANO e LEMBO), per un controvalore di circa 40 milioni di euro.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.