CASERTA. NON SI PLACA L’ATTENZIONE DEI CARABINIERI SUL FENOMENO DELLA DROGA: IN 4 FINISCONO IN MANETTE


Durante la scora notte, i Carabinieri di Mondragone hanno proceduto all’arresto di 4 giovanissimi per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari operanti, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento lungo la nota arteria stradale denominata Domitiana,  hanno bloccato una Lancia Y con a bordo 4 giovanissimi, tra cui una donna, i quali a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di diverse varietà di sostanza stupefacente (alcuni grammi di haschish e marijuana, nonché 46 grammi di eroina) e della somma contante di € 1.330,00, sicuro provento dell’illecita attività.
R.B., classe 86, D.S.A.A., classe 85, C.G, classe 89 e T.I.J., classe 90, tutti provenienti da Cassino (FR), sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e quella femminile di Pozzuoli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.