LA CAMORRA LAVA I SOLDI SPORCHI IN SVIZZERA. INCHIESTA RICICLAGGIO DELLA DIA SULLA FAMIGLIA DI USURAI POTENZA DI SANTA LUCIA. ALTRI SETTE ARRESTI

Dalle prime ore di questa mattina personale del Centro Operativo dalla DIA di Napoli sta eseguendo ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della locale DDA a carico di esponenti della famiglia POTENZA già colpita dalla misura cautelare dello scorso 30 giugno. Le accuse vanno dall’associazione a delinquere, all’estorsione, all’usura ed al riciclaggio di ingenti capitali in Svizzera.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.