SHOAH, CALDORO: IL GIORNO DELLA MEMORIA PER I CRIMINI NAZISTI VA VISSUTO COME MONITO E RIFLESSIONE

"Coltivare il valore della memoria è imprescindibile. Il ricordo deve essere sempre vissuto come un momento di riflessione e di monito". Lo sottolinea il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro nella ricorrenza del 'Giorno della memoria'. ''Queste dolorose pagine di storia - sottolinea - devono essere sempre lette, le giovani generazioni con esse si devono confrontare perche' solo dalla consapevolezza si possono evitare altre tragedie. 'Se comprendere e' impossibile, conoscere e' necessario', ricordava Primo Levi''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.