RAPINATORE FERITO DAI POLIZIOTTI. ERA IN FUGA ASSIEME AD UN COMPLICE

Era frutto di una rapina la macchina fotografica trovata, stamattina dalla polizia, in possesso di due rapinatori a Napoli.
In un primo momento, secondo la ricostruzione della polizia, si era ipotizzato che la macchina fotografica - che conteneva diverse foto di donne - fosse stata utilizzata dai malviventi per 'schedare' probabili vittime. Invece, secondo quanto appurato successivamente, la macchina era stata rubata ad un professionista dalla coppia di rapinatori poco prima di mettere a segno un altro 'colpo', ai danni di una donna, sventato grazie all'intervento degli agenti della squadra mobile durante il quale uno dei due ladri e' rimasto ferito.
Identificato anche il complice che era alla guida dello scooter e che poi e' scappato: ha precedenti specifici per rapina e la sua posizione e' attualmente al vaglio.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.