PARCO DELLA MARINELLA OCCUPATO DA BARACCOPOLI, DE MAGISTRIS PROMETTE: LO BONIFICHEREMO

Il sindaco de Magistris ha chiesto al ministro dell'Interno che l'area dove dovrebbe sorgere il Parco della Marinella, demaniale, venga assegnata al Comune di Napoli. ''La vicenda - ha detto all'Ansa il sindaco di Napoli Luigi de Magistris - dell'area del Parco della Marinella, che non e' nella nostra disponibilita', e' stata tra gli argomenti di cui ho discusso con il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri. Ho chiesto infatti al ministro che entri nella disponibilita' del Comune di Napoli nell'ambito del Federalismo Demaniale''. L'area, destinata all'apertura di un Parco, e' attualmente in una situazione di degrado ed ospita una baraccopoli sorta spontaneamente nel corso degli anni. ''Ho anche chiesto al ministro la massima celerita' - ha aggiunto de Magistris - perche' siamo in presenza di un rischio umanitario: vogliamo al piu' presto la disponibiltia' dell'area per dare immediata sostemazione alle persone che ci sono e procedere poi con il parco''.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.