MORTO A 98 ANNI FRANCO COSTA, EX CAPITANO DI ARTIGLIERIA RINCHIUSO IN UN LAGER NAZISTA

E' morto a 98 anni la scorsa notte a seguito di un delicato intervento chirurgico, l'ex capitano di artiglieria Franco Costa. Nella sua lunga vita ha rischiato diverse volte di morire. Ad esempio dopo l'8 settembre l'ex ufficiale dell'esercito fu rinchiuso in un lager nazista in Polonia dove poi fu liberato. Nel 1918 durante il primo conflitto era scampato ad un bombardamento tedesco. Costa era stato anche un grande sportivo, aveva ricoperto la carica di vicepresidente della Rari Nantes Napoli, ai tempi in cui il Settebello andava molto forte con Arena. Bulgarelli e Buonocore. I funerali di Franco Costa, che aveva diretto il Credito italiano, si terranno domani alle ore 19 presso la chiesa del Cenacolo situata al corso Vittorio Emanuele.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.