CANTIERE DELLA TAV DI AFRAGOLA, GLI 007 DELLA DIA CONTROLLANO L'APPALTO MILIONARIO PER VERIFICARE SE CI SONO INFILTRAZIONI MAFIOSE

Nell'ambito del monitoraggio delle imprese impegnate nei lavori relativi a grandi opere pubbliche di carattere strategico, personale del centro operativo della Direzione investigativa antimafia di Napoli ha effettuato ieri un accesso ispettivo a fini antimafia in un cantiere della stazione Av di Napoli, lato Est, nel comune di Afragola. Analoga ispezione era stata effettuata lo scorso 16 gennaio all'interno della zona Ovest del cantiere. Controllati 59 persone, 7 imprese e 39 mezzi da cantiere.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.