STRAGE DI NATALE IN LUCANIA, TRE MORTI E UN FERITO. UNA FAMIGLIA STERMINATA A GENZANO, PAESINO TRANQUILLO A 50 KM DA POTENZA

Il fatto è accaduto verso le 18. All'interno della lavanderia di proprietà della famiglia sterminata dal vecchio folle che ha sparato con un fucile dopo aver costretto tutti gli avventori del negozio ad uscire fuori. Il vecchio ha prima la donna, poi i due figli che hanno tentato di bloccarlo, quindi ha ferito il papà dei due ragazzi anche loro uccisi. I carabinieri arrivati sul posto sono riusciti a a bloccarlo subito, disarmarlo ed arrestarlo.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.