COPPIA DI ITALIANI FERMATI IN BRASILE A LARGO DEL MARE DI SERGIPE. A BORDO AVEVANO 250 CHILI DI COCAINA

Una coppia di italiani è stata arrestata all'alba di oggi nella spiaggia di Atalaia, nello Stato di Sergipe, nord del Brasile, allorche' la polizia militare, accorsa sul posto per i segnali luminosi di soccorso che avevano lanciato dal loro yacht, li hanno trovati in possesso di 240 chilogrammi di cocaina. Lo hanno reso noto fonti della polizia, precisando che parte della droga e' stata trovata nei pressi del veliero che si era incagliato. Sempre secondo la polizia, gli arrestati hanno assicurato che due compagni che erano con loro sono fuggiti a bordo di un gommone, poco prima dell'arrivo degli agenti. I fermati hanno anche specificato che provenivano dal Salvador ed erano diretti ai Caraibi. Secondo una fonte della polizia, le autorita' diplomatiche locali sono state informate dell'accaduto.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.