CAMINO MALFUNZIONANTE, FAMIGLIA INTERA RISCHIA DI ESSERE STERMINATA DA FUOCO E GAS: SALVATI DAI CARABINIERI

Una famiglia e' stata salvata da un incendio che aveva gia' invaso il piano terra di una abitazione nel casertano dall'intervento dei carabinieri. Il fatto e' accaduto a Grazzanise, nelle prime ore di questa mattina in via Impiso. Il capofamiglia aveva sentito dei rumori provenienti dal piano terra e aveva telefonato ai militari dell'Arma, pensando si trattasse di 'topi di appartamento'. In realta' i rumori erano quelli provocati da un rogo originato dal malfunzionamento del camino in cucina. Le fiamme avevano gia' invaso tutti gli ambienti e precluso le vie di fuga, bloccando la famiglia Florio, una coppia con due figli, nelle camere da letto al primo piano. I militari di una pattuglia accorsa subito dopo la chiamata hanno sfondato la porta di ingresso, e malgrado il denso fumo nero dell'incendio, sono entrati nell'abitazione e usato l'estintore in dotazione alla vettura di servizio, creando un varco che ha permesso ai quattro. Poi sono intervenuti i vigili del fuoco di Mondragone che hanno domato l'incendio. Personale del 118 ha riscontrato solo principi di intossicazione ai componenti della famiglia

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.