STAMPAVANO E VENDEVANO BIGLIETTI FALSI PER LE PARTITE DEL NAPOLI, 9 ARRESTI E 20 DENUNCE

Operazione "Forza Napoli", l'hanno chiamata così i finanzieri napoletani la retata di bagarini. Nove sono finiti agli arresti domiciliari, altri 20 denunciati. Le accuse contestate dalla procura di Napoli che ha dispostomi fermi vanno dall'associazione per delinquere alla ricettazione, furto e falso. In pratica gli indagati sono accusati di aver stampato biglietti falsi per le partite casalinghe del Napoli e di averli commercializzati attraverso una rete di bagarini, truffando così i malcapitati tifosi che acquistavano i ticket all'ultimo istante.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.