PROCESSO P4, ALLA SBARRA SOLO ALFONSO PAPA DOPO IL PATTEGGIAMENTO DI LUIGI BISIGNANI

Domani nuova udienza del processo alla cosiddetta P4, presunta associazione criminale capace di condizionare i poteri dello Stato usando informazioni riservate. Alla sbarra ci sarà il deputato del Pdl Alfonso Papa. Non ci sarà Luigi Bisignani, lobbista, uscito dal processo dopo aver patteggiato una pena ad un anno e sette mesi di reclusione. Si discuterà dell'uso delle intercettazioni telefoniche su utenze anche di parlamentari.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.