PRESO LATITANTE DI SPICCO DEL CLAN LO RUSSO, FRANCESCO RAFFONE




Questa mattina i carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna hanno localizzato nel quartiere napoletano di miano, traendolo in arresto, il ricercato Francesco Raffone, 48enne, elemento di rilievo del clan camorristico dei “lo russo” (è genero di mario lo russo, uno dei capi del clan). Raffone era in fuga dal novembre 2009 perché destinatario di un ordine di consegna emesso della procura di napoli. Dopo aver scontato reclusione inflittagli per associazione per delinquere di tipo camorristico, dovrà espiare la misura di sicurezza di 2 anni in casa di lavoro.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.