martedì 4 maggio 2010

ARRESTATO NICOLA LOFFREDO, LATITANTE DEL CLAN FARINA-AMOROSO DI MADDALONI. SI NASCONDEVA AD AVEZZANO

Agenti del commissariato di Maddaloni (Caserta) hanno arrestato ad Avezzano (L'Aquila) Nicola Loffredo, di 42 anni, di Maddaloni, ricercato da alcuni mesi perchè destinatario di un provvedimento restrittivo del tribunale di Napoli, dovendo scontare 4 anni di reclusione.
Considerato dagli investigatori elemento di spicco del clan camorristico Farina-Amoroso, operante nel maddalonese, Loffredo è accusato di detenzione abusiva di armi e munizioni ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso. Il latitante è stato rintracciato in un'abitazione di Avezzano e non ha opposto resistenza.

Nessun commento:

Ultimissime

IL TESORO DEI CASALESI TROVATO DALL’ANTIMAFIA IN TRANSILVANIA

Sono due fratelli. Sono  originari di Aversa, bellissima città che conobbe i suoi fasti in epoca di dominazione normanna. Si chiamano Nìcola...