STRAGE SUL LAVORO, ANCORA UN MORTO NEL NAPOLETANO. A POZZUOLI UNA LAMIERA UCCIDE L'OPERAIO SEBASTIANO MARRUSO, 27 ANNI

Un operaio e' deceduto nel napoletano in un incidente sul lavoro. Il fatto e' accaduto a Pozzuoli, in
un cantiere nella centralissima via Roma. Sebastiano Marruso, 27 anni, sposato con due figli, stava lavorando vicino una gru quando un tubo si e' squarciato e un pezzo di lamiera lo ha colpito alla testa. L'uomo e' deceduto mentre arrivavano i soccorsi del 118.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.