SAN GIORGIO A CREMANO, ARRESTATO PER RAPINA UN 24ENNE. IL BOTTINO: POCO PIU' DI UN EURO

Gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano hanno arrestato Salvatore Mellino di 24 anni resosi responsabile del reato di rapina. I poliziotti, sono intervenuti alla stazione della Cirumvesuviana di San Giorgio, a seguito di richiesta di aiuto giunta al 113 da parte di un ragazzo seguito e minacciato, con un cacciavite, da Mellino. La giovane vittima, “pedinata” dalla stazione di Madonnelle in Ponticelli, dove era stata costretta a consegnare la somma di 1,50 euro a Mellino, giunta alla fermata di San Giorgio ha chiamato la polizia mettendosi al sicuro nel gabbiotto della biglietteria. Gli agenti, immediatamente intervenuti, hanno rintracciato il rapinatore nei pressi della stazione e lo hanno arrestato. I poliziotti, hanno rinvenuto e sequestrato il cacciavite che Mellino teneva ancora nella tasca del giubbotto.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.