IN CELLA CIRO RUSSO, CAMORRISTA LATITANTE, ESPONENTE DEL CLAN LICCIARDI

La squadra mobile di Frosinone ha arrestato poco meno di un'ora fa a Bologna Ciro Russo, latitante ed esponente del clan camorristico Licciardi di Napoli, ricercato da 15 anni. L'uomo e' stato bloccato lungo la dorsale appenninica mentre faceva ritorno in Campania. Gli investigatori del questore Alfonso Maria La Rotonda e del capo della squadra mobile, il Vice Questore Carlo Bianchi, da settimane erano sulle sue tracce. Russo nonostante fosse latitante e' ritenuto un esponente di spicco del clan camorristico e considerato uno degli elementi principali per quanto riguarda il traffico di sostantenze stupefacenti dall'estero. Maggiori dettagli verranno forniti nella prima mattinata di domani.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.