BULLETTO IN IRPINIA ROMPE LA GAMBA AD UN SUO COETANEO DISABILE DI 12 ANNI

Lo avrebbe più volte deriso, offeso e sottoposto ad angherie d’ogni genere… L’altro giorno però, il bulletto di una scuola media, età 13 anni, ha passato davvero il segno. Ad un suo coetaneo disabile, con problemi motori, più giovane di un anno, con uno sgambetto l’ha fatto cadere rompendogli tibia e perone… Lesioni gravi che costringeranno il povero malcapitato ad un mese d’ospedale, se tutto andrà bene… Siamo in un piccolo centro dell’Irpinia dove il grave atto di bullismo è stato denunciato dalla madre del ragazzino finito in ospedale.
I carabinieri che hanno denunciato al Tribunale per i minori di Napoli il bullo, hanno raccolto elementi contro di lui e chiesto sanzioni dopo aver anche interrogato alcuni dei ragazzini che hanno assistito alla scena di violenza. Nella scuola c’è sconcerto sia da parte degli insegnanti che degli stessi genitori… sia della vittima, che hanno denunciato, che del bullo… che ora s’interrogano su come correggere l’aggressività del loro bambino

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.