AVELLINO, PICCHIANO SELVAGGIAMENTE UN 17ENNE CON UNA MAZZA DA BASEBALL. GLI AGGRESSORI HANNO 16 ANNI

Hanno picchiato con una mazza da baseball un 17enne che aveva importunato la fidanzata di uno dei due aggressori. Due 16enni di Forino, nell'avellinese, sono stati denunciati per lesioni aggravate, porto e detenzione di arma impropria dai carabinieri del Comando provinciale di Avellino. Alla denuncia i militari dell'Arma sono arrivati dopo alcune indagini, scattate in seguito alla denuncia che un 17enne aveva presentato in seguito alle lesioni che gli erano state medicate al pronto soccorso dell'ospedale di Avellino. Il ragazzo la sera del 3 marzo scorso si era presentato in ospedale con ferite al volto e al capo. Poco prima era stato aggredito da due coetanei che lo avevano raggiunto in una scuola-guida di Forino. I due, armati di una mazza da baseball, avevano cominciato a colpirlo ripetutamente accusandolo di aver importunato la fidanzata di uno dei due. I due 17enni sono stati identificati e denunciati al tribunale dei minori di Napoli per i provvedimenti di competenza.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.