VA IN CARCERE UN PREGIUDICATO DI 64 ANNI DI GIUGLIANO. DEVE SCONTARE 4 ANNI E MEZZO DI CARCERE

Un pregiudicato, Vincenzo Baccante, di 64 anni, è stato arrestato dalla polizia a Giugliano. A Baccante è stato consegnato un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale presso la Corte di Appello di Napoli. Il pregiudicato deve scontare 4 anni e mezzo di carcere e un anno di libertà vigiliata per associazione mafiosa. Baccante è il fratello di Luigi, 59 anni, attualmente in carcere per associazione mafiosa e omicidio.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.