TRENI DA E PER NAPOLI, LA IERVOLINO POLEMIZZA CON MORETTI DEL GRUPPO FS

"Non è mia abitudine fare polemiche, comunque rispondo immediatamente a Moretti dicendo che è lui a non conoscere il concetto di servizio pubblico". Lo afferma il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, replicando all'amministratore delegato del Gruppo Fs Mauro Moretti che, in risposta a una lettera inviatagli nei giorni scorsi dalla Iervolino sui disagi dei pendolari nei collegamenti con Roma, ha detto che "il sindaco di Napoli evidentemente non conosce i costi del servizio, che non sono i costi del servizio regionale ma dell'Alta Velocita'. Noi dobbiamo remunerare i costi, altrimenti non possiamo dare il servizio". "E' troppo facile gestire un'azienda pensando soltanto a remunerare i costi - prosegue la Iervolino - mentre e' molto piu' difficile, e per questo vengono pagati i grandi manager, sforzarsi di trovare un punto di equilibrio tra le esigenze dei cittadini, che sono in primo piano, e i costi dei servizi. Percio' ribadisco, con ancora maggiore forza - conclude il sindaco - tutto quello che ho detto a sostegno dei pendolari che viaggiano tra Napoli e Roma".

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.