QUARTIERI SPAGNOLI, COMITIVA DI RAGAZZI CHE RIENTRAVA DA UN LOCALE A BALLO AGGREDITI E ACCOLTELLATI. DUE ARRESTI

I carabinieri della stazione quartieri spagnoli hanno arrestato Panico Tito, 35 anni, residente in via Portacarrese a Montecalvario e Pizzo Ciro, 34 anni, residente in via Nicolardi, entrambi già noti alle ffoo e responsabili a vario titolo, in concorso con persone ancora in via di identificazione, di tentato omicidio, lesioni personali e porto abusivo di arma bianca ai danni di alcuni giovani “responsabili di avere indugiato con lo sguardo su di loro”. Una aggressione feroce, a coltellate ed a colpi di spranga, che poteva avere un tragico epilogo se le vittime, 4 ragazzi e una ragazza che avevano trascorso la serata in un locale e che avevano accompagnato a casa un amico, non si fossero date alla fuga. Le vittime dell’aggressione avevano trascorso la serata in un locale pubblico di Bagnoli e all’alba avevano accompagnato un amico 31enne nei pressi della sua abitazione nei quartieri spagnoli intrattenendosi qualche minuto a bordo di 2 auto per qualche chiacchiera e i saluti. Mentre gli amici si salutavano sono passate a piedi 2 persone (Panico e Pizzo) che dopo aver percorso qualche decina di metri sono tornate frettolosamente indietro avvicinandosi ad una delle due auto del gruppo.
Dopo aver chiesto cosa “c’era da guardare” e se “avevano detto qualcosa” i due individui sono passati a vie di fatto, senza neanche attendere risposta, prendendo a calci e pugni il 31enne. durante il pestaggio il Panico ha pure estratto un coltello cominciando a colpire il 31enne mentre l’altro malfattore, il Pizzo, ha cominciato a pestare selvaggiamente un 33enne di via leonardo bianchi che cercando di sottrarsi alla violenza si e’ dato alla fuga a piedi. Nel frangente sono giunti anche altri personaggi, probabilmente del luogo, armati con mazze e coltelli. A quel punto anche i restanti 4 amici si sono dati alla fuga a bordo delle loro 2 auto, rincorsi per i vicoli dagli aggressori che anche durante la fuga, attraverso un finestrino aperto, sono riusciti ad accoltellare una 32enne di via nuova bagnoli.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.