NAPOLETANO ARRESTATO NEL BOLOGNESE. HA PICCHIATO E SEQUESTRATO L'EX COMPAGNA CHE L'AVEVA LASCIATO

Aggredisce sotto casa l'ex compagna, una 44enne di Modena, con la quale aveva chiuso una relazione sentimentale durata tre mesi, e dopo averla picchiata la costringe a salire con lui in auto. La scena però è stata vista da un testimone che ha chiamato i carabinieri: l'uomo, C.P., 40 anni, di Napoli, è stato arrestato per i reati di sequestro di persona, minacce, ingiurie e lesioni personali. Il fatto è successo questa mattina a Casalecchio di Reno, nel bolognese. L'auto è stata fermata pochi chilometri dopo la partenza: dopo l'arresto, la vittima ha avuto il coraggio di denunciare episodi analoghi successi durante tutto il mese.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.