“IMPRESA DA TALENTI”: LE IMPRESE DEL TERZIARIO AVANZATO INVESTONO SULL'ARTE CONTEMPORANEA

Investire sulla creatività per promuovere e valorizzare l’eccellenza delle prestazioni fornite dalle aziende napoletane operanti nella produzione e nella erogazione di servizi.
È questo l’obiettivo del progetto “Impresa da talenti” promosso dal Presidente della Sezione Terziario avanzato dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Minucci Bencivenga, per consolidare i legami tra il mondo aziendale e quello artistico, accomunati da valori come la creatività, il gusto per l’eccellenza, la professionalità e il rigore della ricerca. L’iniziativa sarà presentata venerdì 12 febbraio alle ore 11.00 presso l’Unione Industriali, piazza dei Martiri 58.
Il progetto, diretto e coordinato Fabio De Felice e Aldo Carlotto per la parte tecnica, e da Maria Savarese per la parte artistica, coinvolgerà le seguenti imprese associate operanti nei servizi di consulenza, ingegneria, Information Technology, comunicazione e marketing e servizi integrati: Almaviva, Deloitte, Fides Consulting, Fox Bit, Getea, Gruppo Imperiali, Idi, Natura, PricewaterhouseCoopers, Protom Group, Servizi Integrati, Strago, Tecno In.
Aziende e artisti si gemelleranno attraverso l’esposizione/mostra di una o più opere di vario genere realizzate appositamente per il progetto - dalla fotografia ai dipinti, dalle installazioni ai video, alla scultura - che saranno ospitate presso le realtà aziendali da marzo a maggio 2010.

Gli artisti selezionati dal comitato scientifico sono: Aniello Barone, Mary Cinque, Raffaella Crispino, Nunzio De Martino, Enzo Distinto, Iabo, Barbara La Ragione, Pierre-Yves Le Duc, Christian Leperino, Moio&Sivelli (Luigi Moio e Luca Sivelli), Ivan Piano, Elpidio Ziello.
Alla conferenza stampa di presentazione, interverranno, fra gli altri: il Presidente dell’Unione Industriali, Giovanni Lettieri, gli artisti e i rappresentanti delle aziende partecipanti al progetto, nonché i componenti del Comitato scientifico: il Presidente della Sezione Terziario Avanzato, Paolo Minucci Bencivenga, il vice presidente per i Rapporti Interni dell'Unione Industriali di Napoli, Vincenzo Greco, il vice presidente dell'Unione Industriali per la Formazione e i Rapporti con l’Università, Mario Mattioli, la direttrice artistica del progetto, Maria Savarese, il Presidente della Sezione Cultura ed Editoria dell'Unione Industriali, Eddy Colonnese, il Direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli, Francesco Pinto, il critico Michele Bonuomo, ed i maestri Fabio Donato ed Ernesto Tatafiore, autore del logo dell’iniziativa.
Sarà presentato un video, realizzato da Gianluigi Masucci, che documenterà la sinergia tra le aziende e gli artisti.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.