GIUGLIANO IN CAMPANIA, IL COMUNE PREMIA I SUOI CITTADINI CHE RICICLANO DI PIU' RIFIUTI

Si è tenuta ieri, presso il Comune, il sorteggio con la premiazione dei cittadini che hanno depositato i rifiuti presso i punti di raccolta. Il sorteggio è avvenuto nella sala consiliare del Comune alla presenza di Giulio Pezzella (Consigliere Delegato all’Ambiente), Gaetano Pizzuti (dirigente del Settore Ambiente), Mauro Fellico (Portavoce del Comune), Elena Finocchietti (responsabile Comunicazione ATI). In palio le maglie autografate del calciatore del Napoli preferito dai dieci fortunati vincitori del sorteggio, una scorta di tre mesi di caffè e una macchinetta in alluminio riciclato rispettivamente per i vincitori del sorteggio dei mesi di dicembre e di gennaio. L’iniziativa rientra nella campagna di sensibilizzazione e di incentivi mensili promossa dall’ATI Ecologia Sa.Ba.-Ecosystem e dal Comune di Giugliano. Ecco i vincitori che riceveranno la maglia della squadra del Napoli autografata dal loro calciatore preferito: Sarracino Domenico (residente in via I Maggio), Paliotto Maria (residente al Parco Palumbo a Lago Patria), Amarone Immacolata (residente in via della Resistenza), D’Alterio Luigi (residente in via Scarlatti), Iovine Andrea (residente al Parco Noce), Di Girolamo Angela (residente al corso Campano), Simov Enzo (residente in via Staffetta), Russo Vittorio (residente in via Aniello Palombo), Cammisa Mauro (residente in via S. Rocco), Parlato Maria (residente in via S. M. del Pantano). Gli altri vincitori che si sono aggiudicati la cesta con caffè e caffettiera in alluminio riciclato sono: Coppola Filippo (residente in via Barracano), Vallefuoco Enrico (residente in via Pier Capponi), Castaldo Carmela (residente in via Antica Giardini), Domenico Raimondo (residente in via G. Leopardi), Crescenzo Vitale (residente in via Colonne), Vellotti Giovanni (residente in viale dei Pini Sud), Russo Giovanni Francesco (residente in via S. Allende), Di Tota Maria Rosaria (residente in via Innamorati), Affinito Marcella (residente in Madonna del Pantano), Mosca Giuseppe (residente in via Ripuaria).

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.