ABUSI EDILIZI A ISCHIA, NUOVO CORTEO SULL'ISOLA IL 9 FEBBRAIO PER CHIEDERE FI ESTENDERE LA VALIDITA' DEL TERZO CONDONO

Un nuovo corteo si terrà il 9 febbraio sull'isola d'Ischia (Napoli) per protestare contro le demolizioni che la Procura della Repubblica e la Procura Generale di Napoli intendono eseguire, in linea con le sentenze penali passate in giudicato sui manufatti abusivi. E' stato deciso stasera a Ischia, nel corso di un'affollata assemblea indetta dal 'comitato per il diritto alla casa', che la scorsa settimana ha gia' organizzato una manifestazione cui hanno preso parte migliaia di persone. "Abbiamo organizzato una nuova, grande manifestazione, prevista per il 9 febbraio e quindi il giorno prima che al Senato ci sia la votazione sull'emendamento che dovrebbe dare la possibilita' di estendere la validita' del terzo condono anche nelle aree sottoposte a vincolo, come l'isola d'Ischia"', ha dichiarato Gennaro Savio del Partito comunista italiano marxista-leninista, tra i fondatori e principale promotore del comitato.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.