STAZIONE CENTRALE DI NAPOLI PARALIZZATA DAI DISOCCUPATI IN CORTEO. TENSIONE CON LA POLIZIA

Un migliaio di disoccupati organizzati aderenti a cinque movimenti hanno occupato poco dopo le 11,30 la Stazione Centrale di Napoli. L'iniziativa ha portato al caos nello scalo ferroviario con il blocco di alcune partenze: sul posto poco dopo e' arrivata la polizia.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.