RIFIUTI, PROTESTE DAVANTI ALL'IMPIANTO DI TUFINO

Una decina di manifestanti aderenti al Sindacato Azzurro sta protestando dinanzi all'impianto Stir di Tufino impedendo il regolare accesso dei camion colmi di rifiuti. La Prefettura sta disponendo le necessarie contromisure per impedire l'interruzione del pubblico servizio.
Secondo quanto reso noto dagli stessi manifestanti all'origine della protesta ci sarebbe l'annuncio da parte del consorzio unico delle province di Napoli e Caserta di far ricorso agli ammortizzatori sociali per 550 lavoratori. I manifestanti chiedono l'intervento del sottosegretario Guido Bertolaso e minacciano nuove proteste.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.