RAGGI LASER CONTRO I CALCIATORI, LA STUPIDITA' DI CERTI TIFOSI DEGLI STADI ITALIANI NELLE PAROLE DI PAOLO CANNAVARO AI MICROFONI DI SKY

Anche in occasione della partita contro il Genoa i giocatori avversari del Napoli sono stati "colpiti" dai raggi dei laser, al punto da costringere l'arbitro Morganti a far fare l'annuncio dallo speaker. Ma sarebbe stato giusto fermare la partita? "E' una bella domanda - risponde dai microfoni di Sky il difensore partenopeo Paolo Cannavaro -. Il problema è in tutti gli stadi e diventerebbe veramente difficile". Secondo Cannavaro jr., "ci vorrebbe un po' di intelligenza, al di là del San Paolo, anche in tutti gli stadi, perche non capita solo qui".

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.