PRESO RAPINATORE MINORENNE, RICONOSCIUTO GRAZIE ALL'ACNE

Un minore di 17 anni è stato arrestato da una pattuglia di agenti di una Volante dell'ufficio di prevenzione generale della Questura a Napoli con l'accusa di rapina. Il malvivente e' accusato di avere rapinato con un complice il ciclomotore a due ragazze entrambi 17enni. Il fatto e' avvenuto in viale Colli Aminei a Napoli. Nonostante lo shock e le ferite, per le quali sono state portate in ospedale le due vittime hanno descritto minuziosamente i loro aggressori. In particolare uno dei due, quello armato di pistola, aveva il viso coperto da brufoli. Il giovane malvivente è stato arrestato dopo qualche ora in via Poerio, nella zona della stazione centrale di Napoli. Le due vittime lo hanno riconosciuto e il rapinatore e' stato condotto presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Commenti

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.